ULTIME NEWS: Generali

You are here: News Generali Abarth 695 biposto

Abarth 695 biposto

Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

JavaScript č disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

Abarth 695 biposto

Abarth 695 biposto: la “più piccola delle supercar”

Oggi, presso l'Autodromo “Riccardo Paletti” di Varano de' Melegari (Parma), viene presentata e fatta provare alla stampa internazionale la nuova Abarth 695 biposto, la sintesi ideale tra le vetture stradali e quelle da corsa, la “traduzione” del racing su una vettura per tutti i giorni.

Nell’anno del 50esimo anniversario della leggendaria Fiat Abarth 695, il marchio dello Scorpione le rende omaggio con la nuova Abarth 695 biposto che ha fatto il suo debutto ufficiale al Salone di Ginevra 2014. Ordinabile da giugno di quest’anno, l’icona moderna del marchio ha già raccolto un numero di ordini ben superiore alla capacità produttiva dell'anno in corso.

Un successo preannunciato dal grande entusiasmo con cui la Abarth 695 biposto è stata accolta in occasione dei principali eventi automotive europei cui ha preso parte: Goodwood, Festival of Speed, LeMans Classic, Lignières Historique, Salon Privée. Senza citare la Gumball 3000, prestigiosa vetrina di supercar che, per la prima volta, ha adottato una vettura ufficiale della manifestazione, proprio la 695 biposto. Ora la “più piccola delle supercar” è pronta a scaricare tutti suoi 190 cavalli per le strade europee, con le prime consegne previste già per fine anno.

Un’auto “adrenalinica” che viene realizzata nelle Officine Abarth di Torino dove l’artigianalità e la cura dei dettagli, tipici delle vetture più esclusive dello Scorpione, incontrano il meglio della tecnologia delle automobili da corsa. Del resto, dalla sua fondazione a oggi, la Casa dello Scorpione non si è mai tirata indietro di fronte a sfide che talvolta sembravano impossibili: la Abarth 695 biposto – la più piccola delle supercar - è l’ennesima dimostrazione che non ci sono limiti all’ingegno e alla passione.

La 695 biposto è il miglior esempio della filosofia di Carlo Abarth – sintetizzato dallo slogan “La domenica in pista e il lunedì in ufficio” - che voleva offrire a tutti la possibilità di vivere quotidianamente la propria passione, rendendo straordinari prodotti che nascevano normali, e facendo sentire le persone comuni dei piloti ogni giorno.

In Italia, il prezzo di listino dell'Abarth 695 biposto parte da 39.000 euro.

Joomlart